Maiale fritto thailandese all'aglio

Facile | Delicato | 30 min | x2

Semplice ma in grado di soddisfare ogni palato! Ecco il maiale fritto all'aglio,
un'ottima ricetta da tenere in considerazione per un piatto facile e veloce ma allo stesso tempo estremamente saporito.
Se non mangi carne di maiale, non preoccuparti! Dato che esistono molte varianti del piatto, potrai tranquillamente abbinarvi un'altra pietanza. Una ricetta semplice ma gustosa che, già siamo sicuri, ti farà venire l'acquolina in bocca!

INGREDIENTI

Maiale fritto thailandese all'aglio
 Maiale 500g
Aglio 100g
Salsa di soia leggera 2 cucchiai
Pepe ½ cucchiaino
Farina di grano tenero 2 cucchiai
Salsa al peperoncino Sriracha 1 bottiglia
Salsa alle ostriche 2 cucchiai
Zucchero di cocco 1 cucchiaino

ISTRUZIONI

1
Maiale fritto thailandese all'aglio

Prepara la marinatura

In un barattolo di vetro unisci la salsa di soia leggera, la salsa di ostriche, il pepe nero e lo zucchero di cocco. Mescola bene fino a quando gli ingredienti non si saranno uniti e poi metti da parte.

2
Maiale fritto thailandese all'aglio

Fai marinare il maiale

Taglia la carne di maiale a cubetti e mettila in una ciotola. Aggiungi la marinatura nella ciotola, mescola bene in modo da ricoprire tutti i pezzi di maiale. Tieni in frigo per circa 20 minuti.

3
Maiale fritto thailandese all'aglio

Inizia a friggere

Nell'attesa che la carne prenda bene la marinatura, inizia a pestare l'aglio con l'ausilio del pestello e del mortaio. Aggiungi poi l'aglio al maiale marinato e 2 cucchiai di farina di grano. Mescola bene il tutto e friggi in un wok fino a quando i vari pezzi di carne non diventano dorati.

4
Maiale fritto thailandese all'aglio

Impiatta

Servi la carne con riso al vapore e salsa al peperoncino Sriracha.